Verbicaro, il mio paese

Salve a tutti, come vi ho già detto nel precedente articolo il mio paese, Verbicaro, come molti paesi montani non gode di buona salute. Infatti non offre molte possibilità di lavoro e di sbocco, perchè come tutti ben sappiamo l’economia è più sviluppata sulla costa che nell’entroterra.

Ma questo è un fatto alquanto strano, perchè Verbicaro è un paese che rientra nel perimetro del Parco Nazionale del Pollino, ed è anche circondato da quelle che sono le vette più importanti del Parco stesso(situate in altri comuni limitrofi), come il Cozzo del Pellegrino (1987 m ), La Mula (1935 m ), La Montea (1825 m) ritenuta da molti la vetta più affascinante del Parco ed il Monte La Caccia (1744 m).

Il discorso quindi è estensibile a questa intera area del parco che comprende comuni come San Donato di Ninea, Grisolia, Sant’Agata di Esaro che hanno però difficoltà di emergere dal punto di vista turistico. E’ alquanto strano, perchè con montagne del genere, al nord, sarebbe tutto un altro discorso, se poi consideriamo che abbiamo il Mar Tirreno a due passi…il tutto è ancor più sconfortante!

Magari questo video (foto di Verbicaro) riuscirà a farvi rendere conto di quanto siano belli, accoglienti e calorosi questi piccoli paesi montani, al contrario di quanto si dica di quest’ultimi, ritenuti come paesi inospitali e ”sperduti”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *