Poste, il Pd modenese: “Garantire il servizio in montagna”

Garantire un servizio postale di qualità, in particolare nelle aree più disagiate della montagna. E’ quanto chiede un ordine del giorno presentato dai consiglieri provinciali del Pd Luca Gozzoli e Fausto Cigni.

All’origine del documento è il piano di riorganizzazione messo in atto da Poste italiane negli uffici postali di Palagano, Montefiorino, Frassinoro e Prignano che prevede – secondo i due consiglieri del Pd – “una riduzione del servizio per i quattro comuni della montagna. Gozzoli e Cigni chiedono un intervento su Poste italiane affinché “si sospendano le decisioni di riduzione del servizio e si attivi un tavolo di concertazione tra i Comuni interessati, la Provincia di Modena e Poste Italiane per definire un nuovo progetto di riorganizzazione”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *