Pauroso incendio a Livigno

Articolo di IlGiorno.it

Le fiamme devastano la stalla dell’ex assessore – Oltre 450 quintali di fieno andati in fumo: questo il primo bilancio di un furioso incendio divampato nel pomeriggio di ieri nel Piccolo Tibet

Livigno, 17 ottobre 2011 – Oltre 450 quintali di fieno andati in fumo: questo il primo bilancio di un furioso incendio divampato nel pomeriggio di ieri nel Piccolo Tibet. L’allarme arrivato alla centrale dei Vigili del fuoco, ha mobilitato diverse squadre provenienti da Valdisotto e Livigno, compresi i volontari, che sono immediatamente affluiti in via Beltram, non molto distante dal Lago di Livigno nella stalla di proprietà dell’ex assessore all’agricoltura, Gianvittorio Bormolini. Le operazioni di spegnimento si sono protratte per tutto il pomeriggio sino a tarda ora allo scopo di isolare i cumuli di fieno ancora rimasti in loco che avrebbero potuto costituire materiale infiammabile. A tarda ora erano in corso gli accertamenti anche se pare, dalle prime risultanze, che le fiamme possano essersi sprigionate dal processo di fermentazione del foraggio stoccato nel deposito. Non viene comunque esclusa qualsiasi matrice, compresa l’origine dolosa dell’incendio. I danni sono ingenti. Per il protrarsi delle operazioni di spegnimento sono state fatte uscire dalla stalle le mucche. P.D
di Paride Dioli

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *