Traffico limitato a Valpelline e Valgrisenche

Articolo di Aostasera.it

 E’ stata disposta l’interruzione della circolazione sulla Strada regionale n. 28 di Bionaz tra il. km 11+300 e il. km 12+100, e della Strada regionale n..25 della Valgrisenche, dalla progressiva km. 15+300 alla progressiva km 16+700.

Per la realizzazione d’interventi urgenti di bonifica del fenomeno franoso sul versante destro orografico a monte della strada, tra le località Thoules e Prélé, a partire da lunedì 3 ottobre e fino a venerdì 28 ottobre, è stata disposta l’interruzione della circolazione sulla strada regionale n. 28 di Bionaz tra il. km 11+300 e il. km 12+100, tra i comuni di Valpelline e Oyace, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.15 alle ore 14, dalle ore 15.30 alle ore 16.30 e dalle ore 16.50 alle ore 18.

L’intervento è stato deciso dai responsabili dell’Assessorato in accordo con i sindaci dei Comuni interessati e a seguito delle decisioni assunte nel corso delle riunioni con la popolazione del 15 giugno scorso, nell’obiettivo di garantire la conclusione dei lavori in tempi celeri e prima della stagione invernale.

Gli orari di chiusura sono stati concordati tenendo conto delle esigenze del trasporto scolastico e, per quanto possibile, del trasporto urbano effettuato dalla Società SAVDA. Il passaggio dei mezzi di soccorso non subirà limitazioni, mentre, tra il. km 11+300 e il. km 11+800, il traffico leggero, ovvero i mezzi di peso inferiore alle 5 tonnellate, potrà essere deviato su un percorso alternativo, in parte sterrato, sulla sinistra orografica.

Inoltre, l’Assessorato delle opere pubbliche, per consentire i lavori di allargamento della strada, ha disposto la chiusura al traffico della strada regionale n.25 della Valgrisenche, dalla progressiva km 15+300 (dopo il paravalanghe) alla progressiva km 16+700 (bivio per la diga), dalle ore 7 di lunedì 3 ottobre fino alle ore 18 di venerdì 21 ottobre 2011. La località Bonne è comunque raggiungibile tramite i percorsi alternativi sopra la diga di Beauregard oppure percorrendo il tratto di fondovalle attorno al lago.

 

29/09/2011


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *