Kay Rush racconta online le scalate vette Valdostane

(ANSA) – AOSTA, 11 FEB – Lanciato alla fine del 2011 con l’obiettivo di promuovere l’offerta della Valle d’Aosta di turismo sportivo attraverso il racconto di una serie di esperienze di scalata su roccia e su ghiaccio, il progetto di comunicazione ‘Aosta valley mountains’ vedra’ coinvolti nel nuovo anno Kay Rush – conosciuta giornalista, presentatrice radiofonica e televisiva, scrittrice e deejay – e la guida alpina valdostana Ezio Marlier.

Il progetto si avvale dell’uso integrato di canali di comunicazione online relazionali (sito web, blog, reti sociali, immagini, video) e si candida cosi’ a creare un luogo virtuale di confronto e di condivisione di esperienze basata su un tema specifico che trova in Valle d’Aosta un’offerta chiaramente distinguibile, tale da suscitare l’interesse di mercati anche molto lontani.

I due protagonisti scaleranno su roccia, ghiaccio e in alta montagna in tutte le valli valdostane, raccontando le loro escursioni, mostrando le bellezze naturali della zona, dando qualche informazione turistica e fornendo dettagli importanti per gli amanti della montagna e della scalata, tramite dei video su YouTube e Facebook e gli updates live su Twitter e Qik Video, il tutto raggiungibile attraverso il sito www.aostavalleymountains.it sul quale sono gia’ presenti alcuni contenuti multimediali e video riferiti alla valle di Cogne e alla scalata delle cascate di Lillaz. (ANSA).

di ansa.it/turismovalledaosta

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *