Compact disc anti-cervi in Valdidentro

VALDIDENTRO – Oscillando al vento e riflettendo i fari delle auto in transito di notte, i compact disc si stanno rivelando molto utili a tenere lontani dalla strada i cervi

Artigianali catarifrangenti realizzati con dei compact disc sono stati posizionati di recente lungo le strade dell’Alta Valle. Si tratta di uno “stratagemma” per salvare i cervi – e gli automobilisti – da possibili incontri/scontri notturni lungo le strade. L’iniziativa – ad oggi di autore anonimo –  caratterizza soprattutto le strade della Valdidentro, senza tralasciare alcuni dei tratti “più colpiti” della Valfurva. In vari appezzamenti di terreno, tra la coltre di neve, sono stati piantati dei pali, con tanto di corde laterali, dove sono stati fissati dei cd. Un “attrezzo” – se così si può definire – assolutamente originale che incuriosisce gli automobilisti. Questi rudimentali macchinari “scaccia cervi” sono stati posizionati nei punti nevralgici della Valdidentro, in particolare lungo la strada di Piandelvino, aree conosciute per essere zone di attraversamento privilegiato della strada statale da parte dei cervi. Ebbene, grazie all’approntamento di questi “specchietti” particolari, che di giorno oscillano grazie al vento e di notte riflettono la luce dei fari delle autovetture in transito, sembra proprio che i cervi stiano lontani.

Questa soluzione, tra l’altro già sperimentata in altre località montane, sembra abbastanza efficace in quanto bloccherebbe gli animali riflettendo la luce dei fari delle auto.
In attesa di valutazioni, da parte degli esperti, circa la bontà o meno di quest’iniziativa senza dubbio curiosa, il Parco procede con il piano di abbattimento selettivo del cervo in forma di controllo, ovvero per gestire al meglio e conservare la qualità della specie che ad oggi sovrabbonda nel comprensorio.

© riproduzione riservata di www.laprovinciadisondrio.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *